0123456789
list icon
list icon

electribe sampler

SoundCloud

Condividi

Campionamento e Sound Design agevolato dai potenziometri

Importa qualsiasi forma d’onda e ricampionala se necessario

Electribe Sampler ti consente di importare campioni audio da card SD e di utilizzarli nella produzione di beat. Ci sono ben 499 memorie utente nelle quali potrai salvare le forme d’onda originali da te create mediante software di editing audio, acquisite da librerie di campioni, o campionate da sorgenti audio connesse direttamente allo strumento.

Sarai libero di modificare le forme d’onda campionate/importate variandone i punti di inizio e fine, l‘intonazione e applicando loro funzioni di editing come lo slice. L’attacco di ogni porzione di frase viene rilevato automaticamente e quindi sezionato, al fine di permetterti la riproduzione dei loop a tempo con la velocità in BPM del tuo progetto minimizzando gli artefatti classici di queste operazioni. Le porzioni estrapolate (slice) sono eventualmente assegnabili a specifici step, o impiegabili come suono sorgente per le singole parti, quindi riproducibili individualmente anche al di fuori del loop originario.

È disponibile una funzione di ricampionamento con la quale potrai creare un nuovo sample risultante dall’editing della forma d’onda originale: una frase da te programmata o una performance eseguita in tempo reale con l’Electribe Sampler. Ulteriori possibilità vengono dall’uso congiunto di slice e re-sampling. Potrai cambiare l’ordine di sequenza dei suoni presenti in una progressione o frase ritmica, oppure trasformare una frase composta da più parti in un nuovo campione singolo.

Campioni preset di qualità pronti all’uso

L’electribe sampler è fornita di numerosi campioni audio disponibili sin dall’accensione del prodotto. Il range di generi e stili coperti dalla dotazione di sample è notevole: 179 suoni di batteria e percussioni, tra cui troverai kick e snare indispensabili per la produzione di beat, 33 loop, 31 samples vocali, 37 effetti sonori e ben 123 campioni di strumenti quali hit, shot, fraseggi di piano, organo, brass e chitarre. Questi campioni arrivano direttamente da aziende leader nel sound design a livello mondiale: Sample Magic, Loopmasters, Prime Loops e Raw Cutz.

Electribe Sampler ti mette inoltre a disposizione 16 oscillatori di derivazione analogical e tre filtri.

Sezione di modulazione per la creazione di suoni evolutivi

Le modulazioni arricchiscono notevolmente un suono, una traccia, ma spesso sono di difficile attuazione, in quanto complesse e con parametri di non semplice interpretazione. Nella Electribe Sampler le sorgenti di modulazione quali inviluppo (EG) e LFO sono già assegnate a destinazioni quali il cutoff del filtro e il pitch dell’oscillatore. Korg ha pensato di condensare in soli 3 parametri la gestione della modulazione di Electribe Sampler: selezione di uno dei ben 72 template che comprendono l’effetto (sorgente) e a cosa lo si vuole applicare (destinazione), intervento sulla velocità di modulazione e controllo sull’influenza che questa avrà sul suono originale. 

Ricca selezione di effetti per le singole parti e i pattern

La nuova Korg Electribe Sampler è dotata di 32 effetti insert applicabili ad ogni singola parte, tra cui troviamo compressore, eq e overdrive, per consentirti una manipolazione sonora adeguata su ciascun singolo suono impiegato nel tuo pattern.

Dall’ispirazione alla creazione di un Pattern in pochi istanti

Inserisci o suona le note tramite i pad sensibili alla velocity, o genera frasi mediante il touch pad

Per ciascuna parte (suono), l’electribe Sampler ti consente di comporre frasi musicali inserendo le note sui 64 step (16 step X 4). Puoi creare una base combinando fino ad un massimo di 16 parti per ciascun pattern. Lo step sequencer è estremamente intuitivo.

I 16 trigger pad e il touch pad X/Y operano in vari modi per adattarsi alle tue conoscenze nel campo della teoria musicale e alle tue esigenze compositive nella produzione di parti ritmiche e frasi melodiche.

Trigger Pads

- Modo Trigger:
Questo è l’ideale per ascoltare i suoni associati alle singole parti prima di entrare in modalità sequencer. I pad sono sensibili alla velocity e percuotendoli ritmicamente potrai suonare pattern di batteria e percussioni in modo realistico.

- Modo Sequencer:
Questa modalità è perfetta per programmare le parti ritmiche. Ogni pad assume il ruolo di uno dei 16 step che compongono un pattern. Puoi registrare steb-by-step, oppure inserire o togliere note dalla sequenza.

- Modo Keyboard:
Quando vuoi suonare delle melodie questo è il modo operativo più adeguato. I 16 pad diventano tasti di una tastiera rispettando le impostazioni di scala, root note e ottave che andrai ad applicare.

- Modo Chord:
In questa modalità ogni pad genera un accordo. Potrai suonare e aggiungere degli accordi alla tua sequenza, i quali rispetteranno le impostazioni di scala applicate.

Touch pad

- Modo Gate Arp:
Questa modalità operativa del touch pad X/Y torna molto utile per riprodurre bass line o pattern di hit-hat. Potrai interagire con il touch pad mentre suoni i trigger pad, per dare vita ad arpeggi melodico ritmici o fill.   

- Modo Touch Scale:
Se non sei in grado di suonare la tastiera, oppure se vuoi sperimentare questa è la modalità giusta. Come nel Kaossilator, spostando le dita sull’asse orizzontale del touch pad potrai generare melodie che rispetteranno le impostazioni di scala e root note da te applicate.

Korg electribe Sampler consente l’editing del suono e l’inserimento di sequenze in parallelo: crea la tua sequenza e intervieni sui suoni mentre la riascolti. Un modo efficiente di produrre beat, molto più comodo ed immediato rispetto all’utilizzo di un software DAW visto che acceso lo strumento troverai tutto a portata di mano in un unico ambiente di lavoro intuitivo.

Motion Sequence: registra le automazioni in tempo reale

La funzione Motion Sequence ti permette di registrare e riprodurre i movimenti dei potenziometri, quindi di automatizzare parametri di editing.

Last Step per generare inusuali divisioni metriche

La funzione Last Step consente di variare in tempo reale il numero di step riproducibili nella sequenza della parte selezionata. Il fine è di riprodurre disegni ritmici inusuali e non convenzionali attribuendo una differente durata in step al pattern di ciascuna parte.

Groove per un feeling più umano e naturale

25 sono i template di groove tra i quali selezionare, per ciascuna parte, quello più adeguato alla tecnica interpretativa di linee percussive suonate da strumenti come conga e bongo. Selezionando un tipo di groove e regolandone la dinamica potrai sviluppare pattern ritmici più credibili, superando la quadratura classica dei sequencer a 16-step.

Electribe Sampler - Filmato di una Performance

Espandi le possibilità